Recinzioni di qualità

Chi siamo

Ferro Bulloni S.p.A., leader nel mercato mondiale delle recinzioni

PROFILO

Il gruppo Ferro Bulloni è specializzato nella progettazione e fabbricazione di recinzioni metalliche e si pone oggi fra i leader nel mercato Europeo. Il nostro core business sono le reti in rotoli, i pali a “T” e “Ø”, le cancellate in pannelli elettrosaldati, i cancelli residenziali ed industriali, le recinzioni temporanee da cantiere e le recinzioni di sicurezza.

Con due unità produttive, in Italia ed in Francia, Ferro Bulloni si estende su una superficie complessiva di circa 200.000 m² di cui oltre 30.000 m² coperti e si avvale della collaborazione di circa 125 dipendenti.

Le principali reti di sbocco dei nostri prodotti sono rappresentate dai grossisti di ferramenta, i rivenditori di materiali edili e la GDO, ma rivestono un ruolo importante anche altri canali di distribuzione come i posatori professionisti, i rivenditori di materiali per l’agricoltura e le recinzioni autostradali, che Ferro Bulloni riesce a soddisfare fornendo un prodotto qualitativo sinonimo di valore aggiunto.

Obiettivi da sempre integrati nella politica aziendale di Ferro Bulloni sono la completa soddisfazione del cliente, la competitività tecnologica, la elevata qualità, il clima aziendale armonioso, il rispetto dell’ambiente e la salvaguardia della sicurezza.

STORIA

La storia di Ferro Bulloni affonda le sue radici alla fine del XIX secolo. Punto fermo della realtà di quei tempi, le Fabbriche di Ferramenta dei Fratelli Boghi, si sono succedute di generazione in generazione adeguando nei decenni la produzione in sintonia alle nuove esigenze di mercato.

È nel 1972 che a Rogeno (Lecco), dall’evoluzione della Società Ferro Bulloni S.p.A. (Brescia – Crema – Torino – Cantù), sorge la divisione recinzioni sotto il nome Siderurgica Ferro Bulloni S.p.A., che negli anni successivi conquista la leadership mondiale nel settore dei pali in profilato a T e Ø per recinzioni.

Nel 1994 viene costruito un nuovo sito produttivo in Francia, a Chimilin nei pressi di Lione, sotto l’insegna Ferro Bulloni France S.A., che ha reso possibile una migliore integrazione geografica per meglio seguire i mercati del Centro e Nord Europa.

Nei successivi decenni la produzione è stata integrata con la fabbricazione di numerosi prodotti che oggi Ferro Bulloni propone attraverso una gamma molto più completa e competitiva sul mercato.

Nel 2018 lo stabilimento di Rogeno (Lecco) acquisisce il nome di Ferro Bulloni Italia S.p.A.

Nel corso degli anni Ferro Bulloni ha perseguito un processo intensivo di internazionalizzazione di pari passo con la sempre più crescente globalizzazione ed integrazione dei mercati mondiali, ma rimanendo sempre fedele ai principi del “Made in Italy”, rimanendo una delle poche realtà industriali di settore ad aver mantenuto le unità produttive solo in Europa, assicurando in questo modo un eccellente livello qualitativo.

POLITICA E MISSION

La politica aziendale ha sempre investito nella professionalità delle risorse umane, nel continuo miglioramento tecnologico, nella riduzione dell’ impatto ambientale e nella sicurezza e salute dei propri lavoratori. La direzione da sempre persegue come obiettivi prioritari la qualità sia dei prodotti che dei servizi, la salvaguardia dell’ambiente e la riduzione del rischio per garantire la sicurezza dei propri dipendenti nei siti produttivi.

A dimostrazione di ciò, da molti anni Ferro Bulloni ha ottenuto la Certificazione sulla Qualità ISO 9001:2015, sicuramente quella maggiormente riconosciuta a livello internazionale.